COSA VISITARE IN 4 GIORNI A PARIGI: ITINERARIO E CONSIGLI

In questo post voglio raccontarvi del nostro itinerario per le vie della capitale dell’amore. Un’idea di quello che potrebbe essere un vostro viaggio organizzato in maniera molto economica. Un itinerario di Parigi che risulta piacevole, come la meta stessa. 

Raccogliere le idee e scriverle non è proprio così facile, ma voglio provarci partendo da come noi l’abbiamo organizzato giungendo a come l’abbiamo vissuto. Il nostro punto di partenza è l’hotel dove abbiamo alloggiato e ve lo consiglio dato la sua buona posizione (semi centrale) con diversi supermercati nella vicinanza, locali dove la sera poter uscire; ottima colazione; ottima qualità nel suo complesso.

HOTEL PARIS LOUIS BLANC  — 232 Rue Du Faubourg Saint- Martin

vicino alla linea 7 della metro

 

4 GIORNI A PARIGI: ITINERARIO

1° GIORNO:

  • Basilica del Sacro Cuore
  • Montmartre
  • Il muro dell’amore
  • Moulin Rouge

2° GIORNO:

  • Canal san Martin
  • Mercato della Bastiglia
  • Louvre
  • Notre Dame (8€ per salire sulle torri a persona)
  • Quartiere latino

3* GIORNO:

  • Piazza della Concordia
  • Ponte Alessandro III
  • Torre Eiffel (15.50€ a persona per tutti e tre i piani in ascensore)
  • Giro in battello sulla Senna (13.50€ a persona)

4° GIORNO:

  • Champs elysee
  • Arco di Trionfo

Come sempre dico, lasciate libere le idee. Il nostro viaggio è così composto perché abbiamo cercato una maniera più consona per visitare Parigi secondo le nostre esigenze

Devo però ammettere che seguire il nostro itinerario ha portato ad un’ottima possibilità di vedere più cose e senza dover far chilometri di distanza per la città.  Nel post cosa vedere nella città dell’amore, potrete leggere maggiori informazioni sulle attrazioni elencate come anche potreste scegliere i nostri 5 idee per visitarla in maniera differente.  

Siamo riusciti a goderci la città in 4 giorni riuscendo già dal terzo giorno a riconoscere alcune vie e a non utilizzare mappe o app per raggiungere il luogo d’interesse.

 

QUALE MEZZO UTILIZZARE?

Dall’AEROPORTO al CENTRO:

Atterrando all’aeroporto di Beauvais Tillè è possibile prendere il Bus proprio di fronte. Si scende a Centre Maillot. Ci sono bus ogni 15/20 min e se preferite il biglietto è possibile farlo alla biglietteria o anche online.  Il costo è di 15 euro a persona. Vi consiglio di prenderlo anche già per il ritorno. 

In CITTÀ:  

Per chi ci segue da tempo sa che i mezzi pubblici per noi sono comodi se le distanze da percorrere sono molte e non vi può arrivare in maniera differente. 

A Parigi vi è la possibilità di acquistare la Paris Visite che permette di prendere tutti i mezzi pubblici illimitatamente. Quest’ultima ha un costo differente a seconda della zona che si visita. Parte da un prezzo di circa 12€ per un giorno a 60€ per cinque giorni. In internet vi sono diversi siti che propongono l’acquisto anche della Paris Museum Card al costo di 40€ a persona. Permette di visitare diversi musei senza obbligo di fila. Se con il metodo online non vi sentite sicuri, io consiglio sempre un’ufficio turistico appena arrivati. 

Noi abbiamo preferito visitarla a piedi. Credo che una città vada visitata molto a piedi.

Ha un fascino diverso; vedere la quotidianità tra la gente, tra i profumi, i negozi, le strade da un senso di appartenenza nel luogo che si sta visitando. Per noi poi, prendere il mezzo pubblico avrebbe voluto dire avere diversi cambi da fare ed alcune fermate risultavano più distanti rispetto alla nostra destinazione. Uno spreco di tempo che preferisco utilizzarlo degustando una baguette al parco o rimanere un’ora in più in cima alla Torre Eiffel. 

Rimane comunque il fatto che ognuno è libero di scegliere come preferisce.

 

SUGGERIMENTI

Noi cerchiamo di spendere davvero poco (come tutti immagino) o se possibile lo stretto necessario risparmiando magari sul cibo e pagando qualche museo in più.

Vorrei elencarvi qui alcuni suggerimenti che abbiamo utilizzato per questo viaggio.

Noi in totale abbiamo speso circa 500€ : costo compressivo di:

  • volo andata e ritorno,
  • hotel 3 stelle con colazione per 4 giorni,
  • entrate nei musei e varie
  • pranzi e cena
  • extra

Abbiamo considerato ed utilizzato alcune particolarità: 

  • per il volo: Ryanair si sà è la compagnia che più favorisce voli low cost e che garantisce spostamenti facili in tutta Europa;
  • per l’hotel: ci siamo affidati a Groupon, andando a risparmiare circa il 70% del costo normale per la camera;
  • per le visite ai musei: come molti sanno in Italia, come anche in molta parte dell’Europa, la prima domenica del mese si ha la possibilità di visitare molti musei gratuitamente. Ottima se pensate che un museo come il Louvre costa sui 15€ a persona. 

Con questo post spero di poter essere utile non solo per un vostro prossimo viaggio, ma anche per mettervi a conoscenza di quanti modi di viaggiare vi siano. Non smetterò mai di consigliare e di provare personalmente. 

Al giorno d’oggi è quindi possibile viaggiare low cost in città che risultano costose come Parigi. 

E voi, in quale modo cercate di risparmiare in viaggio?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 [/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

You May Also Like

8 Comments

  1. 1

    La prossima volta che andrò a Parigi seguirò il tuo percorso!! Non sapevo che anche in Francia c’era la convenzione della prima domenica del mese. Grazie per la dritta 😉

    • 2

      Ciao Alessandra! Grazie per essere passata:) sisi anche in Francia come in maggior parte d’Europa è possibile trovare la convenzione della 1a domenica:) aspetto un tuo prossimo viaggio quindi

  2. 3
    • 4

      Ciao Marina:) allora per gli USA puoi utilizzare groupon.com dove puoi ricercare i diversi stati e le diverse offerte:) se hai bisogno sono a disposizione! .. grazie a te per essere passata per il blog:)

  3. 5
    • 6

      Ciao Martina, che piacere leggerti! Si concordo, pensa che la detestavo! Mah ora ritornerei anche domani!

  4. 7

    Parigi è stato il primo viaggio mio e di Iacopo 7 anni fa…Una città che ho amato dal primo all’ultimo giorno..Noi abbiamo fatto anche tappa a Disneyland ahahha <3

    • 8

      Ciao Yleee!! Woww 7 anno fa! Complimenti ragazzi! Ahahahah si anche io volevo andarci ma Marco ha evitato drasticamente di prenderla in considerazione

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>