PARIGI: 5 IDEE PER VISITARLA

Vi ho già detto tutto quello che non mi aspettavo su Parigi. Vi ho anche già scritto quali secondo me quali sono le cose da non perdere nella città dell’amore.

Cosa dirvi ancora?

Molto, tanto, forse anche troppo su questa città che mi ha stregato. Voglio raccontarvi di come è bella, unica, PARIGI: 5 IDEE PER VISITARLAincantevole e di come sia possibile visitarla con occhi diversi. 

In questo post voglio suggerirvi 5 modi diversi per visitare Parigi dall’alto, dal basso da sopra, da sotto. Insomma a 360 gradi!

TOUR EIFFEL

torre eiffel

La particolarità della Torre Eiffel si sa è unica. Salire fino in cima a piedi o tramite l’ascensore rende la vista ancora più particolare e unica di Parigi e della zona della Torre stessa ed i campi di Marte sottostanti. Se si è fortunati con una giornata di sole, lo spettacolo sarà ancora più bello. 

Osservate, una volta in cima, le varie distanze aeree, ed in linea d’aria, da una città a Parigi che vengono riportate nel soffitto sopra la vostra testa. Molto curioso ed interessante!

E’ possibile prenotare il biglietto sia online che direttamente appena arrivati alle casse. 

Con l’ascensore è possibile raggiungere il secondo o il terzo piano. 

Le scale sono accessibili fino al secondo. Per il terzo piano invece bisogna prendere l’ascensore.

L’orario di apertura è dalle 9.30 alle 22.00 

Nella tabella sono riportati i prezzi dei biglietti per fascia d’età e tipologia di entrata. 

tipologia biglietto adulti giovani 12-24 anni bambini 4-11 anni e disabili
con ascensore al 2°piano € 11 € 8,50 € 4
con ascensore ultimo piano € 17 € 14,50 € 8
biglietto per le scale (per il secondo piano) € 7 € 5 € 3

 

ARCO DI TRIONFO

img_2215

L’arco per eccellenza più importante di Parigi voluto da Napoleone Bonaparte permette una vista altrettanto meravigliosa sul viale più famoso: gli Champs Elysées.  

Gli orari non sono sempre gli stessi. Consiglio quindi di guardare il sito ufficiale per poter contattare o essere aggiornati sulla data della vostra permanenza. 

Il costo del biglietto è il seguente:

Categorie costo biglietto
Adulti € 12
ridotto € 9
under 18 (Eccetto scolaresche e gruppi parascolastici) gratuito
under 26 residenti in uno dei paesi della comunità europea gratuito
portatori di handicap, guide, accompagnatori gratuito


NOTRE DAME

La cattedrale di Notre Dame è un’esperienza meravigliosa.  La sua bellezza esterna ed interna non ha paragoni. La parte migliore però la riserva la cima. I 500 gradini per raggiungerla valgono la pena per una vista mozzafiato. Essere circondati da gargoyle non è da tutti i giorni.

La visita della cattedrale è gratuita mentre per la visita alle torri il costo è di 10€ a persona che si può tranquillamente fare una volta passati il controllo della sicurezza. 

 

LA BASILICA BIANCA

img_3759

La Basilica del Sacro Cuore ha una caratteristica particolare: essere situata su un rilievo collinare raggiungibile a piedi dopo una bella camminata tra gradini e salite ciottolate. 

La visita della Basilica non è solo rilevante per il suo colore bianco, ma anche perché dalla sua cima è possibile avere un punto di vista diverso di Parigi: con il quartiere  di Montmartre sottostante la vista regala l’unicità delle case e dell’architettura urbanistica francese.

 

 PARIGI SULLA SENNA 

img_4133

Una vista diversa, uno sguardo da un lato non comune è quello che ho provato quando ho fatto il giro sulla Senna in battello. Questo mi ha permesso di guardare i più grandi monumenti come Notre Dame, la Torre Eiffel e altri da un punto di vista diverso. La lentezza del battello mi ha regalato dettagli che camminando lungo le vie non ho notato. 

Consiglio la flotta di Bateaux Parisiens presso il molo 15 proprio a due passi dalla Torre Eiffel.

Il costo è di 15€ a persona e la durata di un’ora.  La nave panoramica offre anche un pranzo o cena a bordo con una visita di due ore. Per maggiori dettagli per orari e prezzi vi consiglio questo link

 

Come vi avevo accennato all’inizio di questo post, Parigi sorprende moltissimo grazie anche alle diverse possibilità che offre di visitarla con un’ottica diversa.

 

 

You May Also Like

2 Comments

  1. 1
    • 2

      Ciao Roberta. Che piacere averti di nuovo qui in Vagabonda. Ti ringrazio per il tuo commento. Sempre così gentile! Sai, devo dirti che Notre Dame ne è valsa la pena. E’ stato meraviglioso salire quei gradini interminabili e arrivare così in cima. Pensare chi l’ha costruito..che meraviglia! Se hai occasione, ti consiglio di visitarla. Un capolavoro dell’arte in tutti i sensi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>