QUANDO LA SCUOLA INSEGNA:GUARDIAMO OLTRE MURA

La scuola, che argomento difficile. Sì perché vogliamo parlare della scelta che ci viene chiesta di fare a 14 anni per cui dorremmo trascorrere cinque lunghi intensi anni con compagni, insegnanti, preside ecc. ecc.senza imprevisti di percorso? Veniamo posti davanti a una decisione che può segnare il nostro percorso sia formativo che personale e non sempre è ciò che faremo “da grandi”. In tutto questo però c’è un qualcosa di positivo: in qualunque caso avremo la possibilità di scoprire, imparare, conoscere ed aprirci ad altre cose e persone che almeno in parte ci renderanno più maturi.

Tutto ciò è successo a me: scelsi il corso Perito Aziendale Corrispondente in Lingue Estere presso l’Istituto J.F. Kennedy che, se state leggendo qui, è il medesimo vostro. Ai miei tempi (mai avrei pensato di scriverlo), non vi erano le possibilità che avete voi oggi: viaggi all’estero, Erasmus Leonardo e attività interculturali che permetto la scoperta del vicino Paese europeo.

flamenco

Spettacolo Sabor Flamenco – 2016

Vi erano professori e personale scolastico però che ancora oggi credono in ciò che fanno e che promuovono ciò per rendere voi, noi più aperti a questo mondo. Parlo di gite mirate, di incontri con autori e di creatività all’interno delle varie lezioni con rappresentazioni teatrali e libertà di dibattiti. Più in concreto accenno a quelle parole che almeno per cinque ore ci si sente dire “Abbiate voglia di capire; siate curiosi. Non fermatevi alla ricerca”.

5a-pcGita Londra – ex 4A PACLE 2007

Ve ne parlo perché è grazie a questa scelta che oggi faccio ciò che faccio: viaggio per il mondo e scrivo per un blog collaborando con enti turistici e radio. Certo ci sta anche la bravura personale, ma se le radici sono buone, l’albero cresce bene.

 Questo è un invito a prendere parte alla scuola e a credere che non tutto è marcio. Abbiate fiducia, siate aperti a scoprire e lasciate che le offerte che in questi anni vi vengono date siano basi per il vostro futuro.

You May Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>