5 LUOGHI DOVE MANGIARE A SAN FRANCISCO

Non solo parchi, ponti e moli. San Francisco viene apprezzata anche per ciò che concerne l’ambito culinario.

Ho potuto verificare personalmente come nel campo della cucina qui si cimentino. Di seguito alcuni tra i ristoranti che più han lasciato il mio piatto vuoto.

GREENS RESTAURANT

Ristorante vegetariano. Astenersi gli onnivori!

Situato sulla Baia di San Francisco, all’interno del Fort Masor Center  questo locale vi stuzzicherà per la sua particolarità. Il legno predomina sull’ambiente: sedersi su tronchi di albero levigati è davvero un tocco di novità ed eleganza.

I piatti: la scelta per me è stata tra una portata indiana di verdure e la pizza agli asparagi. Che dire, una delizia unica!

Assicuro a tutti gli amanti vegani e non di farci un salto e assaggiare anche i loro dessert! La banana cake ha deliziato non solola vista, ma anche il palato!

THE GIPSY DARLING

Moderno, con un tocco di classe che non guasta.

A pochi passi dal Golden Gate Bridge, questo ristorante gestito ad ambito famigliare si caratterizza grazie ad un menu che mensilmente si rinnova.

Dal petto di pollo accompagnato al waffle, dall’hamburger con in cima l’uovo al mix di verdure cotte con salsa messicana. Una scelta ampia, ricercata ed elaborata. Non dimenticate di chiedere un buon bicchiere di vino rosso o bianco. I vini della valle di Sonoma sono una certezza californiana, ve lo posso assicurare.

RAMEN YAMADAYA

Le grandi città offrono di poter degustare diverse entie grazie al loro melting pot. In Japantown ho avuto il piacere di assaporare come in un cartone animato il conosciuto ramen.

In questo ristorante dovrete far la fila per poterlo assaggiare. Cucinato in tutte le sue possibili varianti, ha ben appagato la mia curiosità.

Non solo ramen, ma anche bento e qualsiasi altra pietanza giapponese son nella lunga lista del menù.

LA TAQUERIA

Particolare, insolita, animata.

Qui ho mangiato i miglior tacos e burritos di sempre. Fatti al momento e da mani esperte messicane, venite a togliervi ogni dubbio su come cucinarli. Il piacere del piatto servito in tavola, come da tradizione per noi italiani, regala quel tocco in più nonostante però il locale di per sè sia più per una toccata e fuga.

JAKE'S STEAKS

Siete mai stati in un locale riservato per così dire a giocatori di baseball?

Bene, qui insieme a loro potrete oltre che guardarvi le partite degustare ottimi panini accompagnati da  waffle al formaggio fritti,mozzarelle fritte o qualunque altro contorno di vostro gradimento.

Locale piccolo, riservato, ma che non ha nulla da invidiare a ristoranti più rinomati.

Tra tifosi e panini veloci, è un pò il nostro immaginario (vero) di tipico sports bar americano.

You May Also Like

3 Comments

  1. 1

    Ciaoooo Gloria ma lo sai che a San Francisco noi abbiamo sempre mangiato o al pier39 o alla cheesecake factory?Mi sono persa bei localini, peccato

  2. 2

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.