Estate in viaggio tra i parchi letterari

Per chi ama leggere è una vacanza top ma, per chi con il libro ha un rapporto di otid ed amo può essere davvero una scoperta.

Per gli amanti della letteratura poter scegliere tra mare, montagna, laghi in cui i Parchi Letterari sono immersi sarà una vacanza non convenzionale che gli farà rivivere i luoghi dei grandi scrittori tra eventi, percorsi, letture.

COSA SONO I PARCHI LETTERARI?

I Parchi letterari sono angoli nascosti, luoghi d’ispirazione, territori in cui natura e uomo si sono uniti mostrando oggi le sensazioni che hanno ispirato gli autori a scrivere.

Opere letterarie e poetiche, ambientate in luoghi reali legati alla vita o alle vicende di un autore o scelti per affinità culturale, offrono un metodo originale di interpretazione.

Le ambientazioni di romanzi, racconti, novelle o poesie – siano esse case, ruderi, centri storici, campagne o periferie – diventano fonte di conoscenza di paesaggi e di ambienti.

COSA FARE NEI PARCHI LETTERARI?

Nei Parchi letterari si può fare tutto.

Ascoltare il silenzio ed il mistero del Borgo di Aliano in cui Carlo Levi ambientò “Cristo si è fermato a Eboli”. Poter così camminare tra le sculture argillose in un paesaggio sempre mutevole e pieno di colori facendo così scoprire il vero volto di quest’Italia Meridionale.

Rivivere le leggende, magari quelle nascoste dietro alla spada della roccia più a Nord, nei rigogliosi Colli Euganei dove Petrarca trascorse gli ultimi anni.

Dal litorale di Ostia di Pasolini ai sentieri delle Cinque Terre di Eugenio Montale dove natura, sentieri e paesaggio sono un’espressione di quest’autore.

Trovare Giacomo Leopardi in vie e scorci in una Recanati che egli ha reso immortali. Come non ritrovare tracce del periodo di massima importanza dell’architettura italiana in un Francesco Lotto che accompagna il poeta in questa città meravigliosa in Centro italia.

PERCHE’ UNA VACANZA LETTERARIA?

I Parchi Letterari sono una tutela per la letteratura ma, anche per la cultura locale. Sono un bene prezioso in cui l’amore per la lettura e per i nostri autori si mescola con la conoscenza storico artistica e naturale del luogo.

I Parchi Letterari sono un modo diverso di vivere una vacanza. Sono un’espressione di conoscenza diversa da quella conosciuta da ragazzi ed adolescenti che permette di rivivere quei testi e quelle opere lette, studiate, imparare in maniera più naturale. Ci permettono di diventare un pò noi gli autori e di amare come loro il luogo in cui esse hanno dato vita a capolavori.

Un coinvolgimento questo che affonda le radici non solo nella letteratura ma in quello che è il rispetto per l’ambiente, per la cultura. Salvaguardia di un bene prezioso che va conosciuto, appreso e conservato.

DOVE TROVARE I PARCHI LETTERARI?

I Parchi letterari in Italia sono molti e hanno ognuno una loro particolarità.

Potrete trovare nella tutti i parchi letterari nella pagina ufficiale.

Ogni stagione da Aprile a Ottobre è possibile ammirare la bellezza della nostra arte anche scritta.

You May Also Like

1 comment

  1. 1

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.