Viaggiare con neonati: consigli utili pre-viaggio

Ormai ci siamo: si parte per il nostro primo viaggio con Asia che ha appena compiuto 9 mesi. 

La destinazione Bibione come vi abbiamo detto nei vari post su Instagram e Facebook l’abbiamo scelta per varie ragioni che in un prossimo post tornati vi diremo meglio ma, ora in questo post vi lasciamo scritto le nostre riflessioni di pre-viaggio proprio mentre stiamo per chiudere la valigia . 

Per chi è genitore di bimbi sotto l’anno di età, lo sa bene: milioni di cose da ricordarsi e altre ancora da dimenticarsi. In tutto ciò però, la grande frenesia di voler far vedere e conoscere il mare, la sabbia, far respirare un’aria diversa per qualche giorno distante dal solito smog e rilassarsi insieme!

Ecco, tutto questo lo stiamo vivendo anche noi  e vorremmo condividere i nostri pensieri su ciò.

Ci siamo arrivati. Un anno fa proprio in questo periodo ci immaginavamo cosa fare e come sarebbe stata la nostra vita appena fosse nata la vagabondina. Ci godevamo i suoi calcetti e movimenti all’interno della mia pancia che sempre più sembrava essere diventata una botte. Un anno fa prenotavo i biglietti per il mio viaggio in Agosto in pieno ottavo mese verso Padova da Bergamo (anche di questo ve ne parlo in un prossimo post dandovi tutti i consigli utili per viaggiare in gravidanza). 

Ma eccoci un anno dopo.

Un anno dopo a chiudere la valigia che tanto abbiamo atteso. In questo momento mi trema la voce (per fortuna non dovete ascoltarmi) perché l’emozione che provo ora è davvero molta. 

Vi siete mai chiesti cosa pensa il vostro scricciolo? Vi siete mai chiesti se e cosa piacerà di più? Vi siete mai domandati se state facendo bene o meno? o

Immagino proprio di sì e quando abbiamo prenotato vi giuro temevo queste domande.p

Sì, sono normali e spono 

Siamo però arrivati ad una conclusione: di seguito vi diamo alcuni spunti a livello emotivo per un pre-viaggio tranquillo e sereno insieme! Piccoli accorgimenti che, secondo la nostra esperienza aiutano ad essere più sereni tutti: ciò è il primo punto per affrontare al meglio un viaggio con neonati.

 

Anche se forse banale, questi punti possono aiutare noi e voi a rilassarci e a diminuire la carica di adrenalina che abbiamo in corpo!

Ora che siamo arrivati qui, siete pronti? Avete pronto tutto? Voi stessi prima di ogni altra cosa?

Bene,buon viaggio! Noi partiamo =)

 

You May Also Like

8 Comments

  1. 1

    Sono ancora nella fase “viaggio con la pancia” nel periodo in cui il bimbo scalcia in continuazione ed è molto divertente ora che finalmente sto meglio 🙂 Non vedo l’ora di leggere il tuo prossimo post perché come sai avendo la famiglia in due Stati diversi inizieremo quasi subito a viaggiare

  2. 2
  3. 4

    Buon viaggio! Avrei tanto voluto leggere un post come questo quando sono partita per il primo viaggio intercontinentale con mio figlio. Aveva 14 mesi e stavamo partendo per le Maldive… ero nel panico. Indovina? E’ stato splendido!!!

  4. 5
    • 6

      Concordo pienamente. Può sembrare davvero stupido come suggerimento ma, ecco ora che siamo tornati credo che servano davvero. Specie se si hanno bimbi mooolto piccoli come Asia!

  5. 7
    • 8

      certo! sono pienamente d’accordo! Ora che siamo tornati so esattamente cosa NON portare più ed invece cosa serve veramente!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto